Giardino in autunno, ecco i nostri consigli!

Aggiornamento: 7 feb

Sta arrivando il freddo e il tuo giardino ha bisogno di alcune cure per evitare i danni più comuni della stagione invernale?

Ricordati che è anche il momento ideale per potare le piante (la cui crescita è rallentata dal freddo) e fare una bella pulizia di rami secchi ed erbacce di troppo!


Togliere le foglie

È molto importante togliere le foglie dal tuo giardino perché, non ricevendo abbastanza luce e ricambio d'aria, il prato potrebbe patirne.

Inoltre le foglie cadute tendono a fare uno strato scivoloso sui marciapiedi e sulle superfici lisce diventando pericolose.

Per risolvere questi problemi potresti avere bisogno di diversi strumenti e in seguito cercheremo di aiutarti a trovare quello che fa al caso tuo.


In un piccolo giardino sono sufficienti un RASTRELLO abbinato all'utilizzo di un sacco contenitore, meglio se un SACCO RACCOGLIFOGLIE POP-UP.





Per superfici più grandi invece sarebbe l'ideale munirsi di un SOFFIATORE o meglio ancora un ASPIRATORE/SOFFIATORE.

Questi attrezzi sono disponibili in varie configurazioni: elettrici, a batteria o con motore a scoppio.




 

Chiudere e svuotare l'impianto di irrigazione.

Per prevenire danni a tubi, rubinetti e irrigatori è fondamentale svuotare interamente l'impianto!

Iniziate quindi chiudendo la valvola principale che porta l'acqua in pressione al resto dell'impianto dopodiché aprite tutti i rubinetti facendo scaricare completamente l'acqua residua.

Ricordativi inoltre di lasciare i rubinetti aperti per non rischiare che l'acqua rimasta ancora nell'impianto vada a congelarsi comportando danni da congelamento inaspettati.


57 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti